Cambio Skin Care!!!

Ci siamo forse la primavera sta arrivando, i miei occhi iniziano a lacrimare e mi è tornato uno strano raffreddore…. Allergia, bah non si sa fa parte dei misteri della mia vita, visto che da analisi e vari test non risulta nulla, però da qualche anno a questa parte utilizzo delle gocce oculari con antistaminico!!!

Ma ovviamente non sono qui per parlare delle mie allergie non clinicamente diagnosticate, ma perchè con il cambio di temperatura in particolare la nostra pelle ha necessità differenti e non perchè i mandorli sono in fiore e gli uccellini cinguettano; ma perchè la temperatura si alza e le nostre abitudini cambiano.

Qui nella foto ritrovate un insieme di prodotti che ultimamente accompagnano le mie giornate.

DSC_0873.jpg

Portiamo dalle basi: la crema idratante, spesso con l’arrivo del caldo abbiamo bisogno di una crema più leggera meno corposa, ovviamente questo perchè la nostra pelle interagisce con l’ambiente esterno e ovviamente anche la nostra sudorazione sarà differente. Questo non vuol dire che d’estate non abbiamo bisogno di idratazione e di liquidi; anzi è il contrario visto la maggior dispersione. Però una crema più leggera da un punto di vista reologico può essere d’aiuto nell’utilizzo e quindi nel continuare a seguire la nostra pelle.

Secondo punto: mai e poi mai dimenticarsi del contorno occhi, estate, inverno, primavera, autunno mai dimenticarlo, il perchè lo saprete a 40/50 anni. Io a 25 già mi vedo rughette d’espressione che mi urtano parecchio, si lo so è normale, dite quello che volete ma ci sono e ovviamente se non controllate a 40 anni saranno come la metropolitana di Londra, e no grazie non ci tengo.

Terzo elemento, rullo di tamburi, la crema solare; andrebbe usata 365 giorni all’anno anche perchè non viviamo in Norvegia, ma siamo onesti quanti la usano veramente tutto l’anno, conosco persone che ancora credono che una protezione troppo alta non faccia abbronzare, vorrei proprio vederle a 50 anni ihihihih. Dopo questa parentesi un pò cattivella vi dico invece che io sono tra quelli che la iniziano ad usare solo il primavera, ai primi raggi e mai sotto la 50, possibilmente filtri fisici e non chimici, pure se a volte fanno un pò effetto mascherone, non mi interessa proprio.

A volte per facitare le cose uso magari creme idratati con SPF anche se spesso sono un pò bassini, però magari per iniziare la stagione possono andare bene meglio poco che nulla. C’è poi una zona che va protetta assolutamente tutto l’anno, il labbro superiore questo perchè molte di noi, me compresa, facciamo la ceretta in quella zona e quindi la esponiamo regolarmente a possibili danni; E’ importantissimo ad esempio fare i cosidetti baffetti la sera prima di andare a dormire, sia per un antiestetico rossore sia per evitare il raggi del sole subito dopo e quindi le macchieeeeee solari!!!!

Altro elemento per me in questo periodo è lo struccante occhi, non so perchè ma in primavera mi diverto di più a truccare questa zona e così utilizzo prodotti più mirati.

Argilla, sebonoralizzanti effetto matt… questi sono un pò di elementi che spesso ricerchiamo dalle maschere viso in questo periodo, lo scopo finale è illuminare. Niente peeling durante l’inverno ed ecco che la pelle appare spenta e asfittica; per pelling più aggressivi è ormai tanti per ovviamente eviatare danni da esposizione però, per l’acido mandelico siamo ancora in tempo, sempre che non abbiamo intenzione di andare a fare nel giorni successivi qualche scampagnata. Di maschere con questo scopo ne esistono molte, ma il peeling è un’altra cosa, in ogni caso massima attenzione nell’utilizzo e sarebbe sempre meglio andare da un professionista, vero però!!!

#Nora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: