Buon Compleanno…

Ed eccoci qua, è già passato un anno da quando ho deciso di iniziare questa avventura social. Felicissima di averlo fatto ma anche coscente che ho ancora tanto da impare e migliorare.

DSC_0793

L’idea  è nata da un libro che ho letto su Trotula De Ruggero, in un certo senso la prima cosmetologa della storia: donna salernitana di un certo livello sociale, che nell’XI secolo era molto conosciuta e rispettata. Si occupava essenzialmente di problemi femminili, da irritazioni vaginali ai modi migliori di colorare i capelli. In alcune pagine del libro erano riportante delle vere e proprie ricette di bellezza con ingredienti anche molto particolari. Insomma leggendo questo libro ho pensato:”beh che mi manca per condividere un pò di cosmetologia!??”

Inizialmente avevo pensato di sviluppare la pagina attraverso recensioni e consigli, in realtà ci sono già molte altre pagine più conosciute della mia che si muovono in questa direzione, diciamo però, che nella maggior parte dei casi, la differenza, seconod me,  stava nel fatto di avere uno studio alle spalle e quindi di poter condividere alcuni aspetti con una certa competenza; a conti fatti andando ad analizzare questo primo anno di lavoro, credo di avere dato, si consigli e parlato di vari prodotti ma in fin dei conti con poca tecnica e sopratutto credo di non essermi veramente esposta.

Ultimamente invece la mia visione è molto cambiata; navigando su Instagram, guardando storie, leggendo post mi sono resa conto di quante pagine siano effettivamente dedicate all’argomento cosmesi, alcune in maniera onesta si limitano a raccontare la loro esperienza con quella crema o quella maschera, altre invece vanno un pò oltre; cioè non che io trovi qualcosa di male o di sbagliato nel consiglio però dipende sempre dalle competenze che uno ha; perchè è importante rendersi conto del peso che si potrebbe avere.

 

Competenza e preparazione parole oggi poco conosciute, siamo nell’era in cui tutti, sopratutto grazie ad internet, siamo un pò “tuttologi”. In realtà a dirla tutta a me questa cosa un pò spaventa anche perchè non state consigliando la ricetta del ciambellane, che insomma male che va si butta senza creare danno alcuno; anche se non tutti arriviamo ai livelli Ernst Knam.

Insomma nel campo cosmetico un prodotto sbagliato può veramente creare un danno così come un consiglio sbagliato; quindi forse sarebbe anche l’ora di non dare retta al primo improvvisato solo perchè al posto dell’armadietto del bagno ha l’intera produzione di di cinque linee cosmetiche, che poi io dico ma come si fa effettivamente a provare tutti questi prodotti e dare un opinione dopo bah, forse sette utilizzi.

Mi sono quindi ripromessa di dare un taglio diverso alla pagina, vorrei raccontarvi di più di singoli ingredienti, di formulazione, di marketing e perchè no anche del più noioso aspetto legislativo.

Il primo obiettivo credo sia quello di creare più empatia, anche raccontanto più di me… Il resto spero verrà 😉

Se avete consigli sono ben accetti!!!

#Nora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: